20-21 luglio 2019MUGELLO

MUGELLO CIRCUITPorsche Carrera Cup Italia, Iaquinta fa doppietta in gara 2 al Mugello

Il pilota calabrese di Ghinzani Arco Motorsport replica il successo di sabato e riapre la lotta per il titolo nella classifica generale, dove Conwright balza al comando con un solo punto su Bertonelli dopo che i due hanno completato il podio di giornata al termine di una corsa ricca di colpi di scena. Cassarà e Reggiani vincono rispettivamente in Michelin Cup e Silver Cup. Il prossimo appuntamento è in programma a Vallelunga il 13-15 settembre. Santoro in vetta al monomarca virtuale parallelo Porsche Esports Carrera Cup Italia.

Mugello. La Porsche Carrera Cup Italia conclude la prima parte della stagione e va in vacanza con una situazione di classifica sempre più incerta ed equilibrata nella lotta per il titolo. Il quarto dei sette round 2019 si è concluso al Mugello Circuit con la vittoria di Simone Iaquinta in gara 2, che fa il paio con il successo colto dal pilota calabrese di Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Milano anche nella gara 1 sabato. Con questa affermazione, Iaquinta ha ulteriormente avvicinato il vertice della classifica, che ora vede al comando Jaden Conwright. Il 20enne rookie californiano di Dinamic Motorsport – Centro Porsche Bologna è stato auto di un fine settimana privo di errori e grazie al secondo posto di gara 2 (suo ottavo podio in otto gare) ha scavalcato di un punto Diego Bertonelli, che con il Team Q8 Hi Perform ha concluso la domenica del monomarca tricolore di Porsche Italia sul terzo gradino del podio.

Alle spalle del terzetto di testa, in classifica generale insegue Patrick Kujala. Il pilota finlandese di Bonaldi Motorsport – Centro Porsche Bergamo non ha vissuto un fine settimana particolarmente fortunato al Mugello, comunque concluso in gara 2 con i punti del giro più veloce e del sesto posto finale in rimonta dopo essere piombato nelle retrovie nel duello con Mickael Grosso, che con la 911 GT3 Cup di Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Milano a sua volta ha poi perso posizioni riuscendo comunque a cogliere il punto del decimo posto dopo essere scattato dalla pole position per effetto della griglia invertita e il suo sesto posto in gara 1. E' invece sfumato il tentativo di riaggancio di Enrico Fulgenzi ai primi della classifica. Il portacolori di Tsunami RT – Centro Porsche Latina era al comando di gara 2 proprio davanti a Iaquinta, ma una foratura a due giri dal termine lo ha costretto a uno sfortunato stop che gli ha impedito di marcare punti pesanti.Imola

Imola

Aggiornamenti riguardo lo svolgimento dell’evento saranno presenti
anche sui suoi profili social Facebook e Instagram.

Facebook Instagram

Iscriviti al CANALE YOUTUBE e rivivi tutte
le emozioni dei sorpassi del Dobermann!

Iscriviti Ora
Vittorie 2
Podi 9
Pole 2
Best Lap

1.49.884

Scatti della gara Gallery

Gallery
Back to Top
Close Zoom